conferenza: Pagine di Roma

Salone Borromini

12 FEBBRAIO 2014 - ciclo di conferenze

Pagine di Roma
a cura di Marco Onofrio

È in programma nel salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana, un nuovo incontro del ciclo di appuntamenti dedicati a Roma e al rapporto tra la città e gli scrittori. Protagonista della manifestazione è ogni volta un autore diverso ma il filo conduttore rimane sempre il suo relazionarsi con la città di Roma. Le riflessioni vengono condotte sotto vari profili: dal punto di vista biografico, per capire quali testimonianze la città abbia lasciato nella loro vita, e dal punto di vista letterario, per esplorare la presenza di Roma nelle loro opere, ma anche analizzandone i mutamenti interpretativi nel corso del tempo e la sua presenza negli scenari nazionali e internazionali. L’iniziativa è curata da Marco Onofrio, scrittore e operatore culturale, che ha esordito nella narrativa nel 1993 con il romanzo Inferno, cielo, ed è tornato più recentemente al romanzo con Senza cuore,  presentato al Salone del libro di Torino.
La conferenza di febbraio è dedicata a Luigi Pirandello e Roma. Il poeta siciliano vissuto a cavallo tra l’800 e il ‘900, infatti, nacque ad Agrigento nel 1867 e si trasferì nel 1892 nella capitale, dove morì nel 1936, due anni dopo aver ricevuto il premio Nobel per la letteratura

mercoledì 12 febbraio ore 17
ingresso libero

Scarica la brochure in formato pdf