libri: Catalogo degli scommettitori morti

Salone Borromini

18 dicembre 2013 - presentazione volume

Catalogo degli scommettitori morti
di Mario Lunetta

Per il ciclo di appuntamenti letterari organizzati dalla Sezione Lazio del Sindacato nazionale degli scrittori è in programma nel salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana un incontro con Mario Lunetta per parlare del suo recente libro Catalogo degli scommettitori morti, pubblicato dalla Robin edizioni nella collana “La biblioteca di domani”. Al centro della storia raccontata da Lunetta, scrittore romano sperimentatore dei più diversi generi letterari ed artistici già noto al pubblico della Vallicelliana in occasione di precedenti incontri, è un attore-regista non più giovane, Bobo Stracciavento, scosso dalla repentina morte di tre suoi amici, che non si conoscevano tra loro, avvenuta nel giro di pochi giorni. Mentre si trova immerso in una profonda crisi umana e creativa, il protagonista conosce una donna, affermato architetto d’interni, che gli rivela di essere stata l’amante dei suoi tre amici  in tre momenti diversi della sua vita e gli chiede di poter parlare con lui di ciascuno di loro, in una sorta di itinerario che ripercorre tutte le  loro esistenze. Il “catalogo” di cui si parla nel titolo è infatti ben più che un appassionato ricordo di amici scomparsi e si profila invece come un repertorio ragionato di tutto quanto appartiene alla vita.
All’incontro in Vallicelliana intervengono Francesco Muzzioli, docente di critica letteraria e letterature comparate alla Sapienza di Roma, Giorgio Patrizi, professore di letteratura italiana nella stessa università, e Mario Quattrucci, a lungo dirigente del partito comunista, giornalista ed apprezzato romanziere. Letture dell’autore e di Giuliana Audezio.

mercoledìì 18 dicembre ore 17
ingresso libero

Scarica la brochure in formato pdf