Inaugurazione Anno Accademico dell'Università di Castel Sant'Angelo

Salone Borromini

22 ottobre 2013 - inaugurazioni

Università di Castel Sant'Angelo
Inaugurazione del XXXI Anno Accademico

Con una lectio magistralis, dedicata al poeta romano Giuseppe Gioachino Belli in occasione del 150° anniversario della sua morte, si inaugura nel Salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana il XXXI anno accademico dell’Università di Castel Sant’Angelo (Ucsa).
Istituita nel 1983 con l’obiettivo di coniugare rigore e qualità della cultura con la sua promozione e diffusione, l'Ucsa  può contare per la sua attività su di un corpo insegnante rappresentato principalmente da professori delle tre Università statali di Roma e di altri atenei nonché da acclarate personalità politiche ed accreditati professionisti, saggisti e scrittori, con l'obiettivo di offrire un variegato panorama della cultura attuale.
La conferenza di apertura, dopo i saluti del direttore della Biblioteca Vallcielliana, Guglielmo Bartoletti, e del presidente dell’Ucsa, Vitaliano Gemelli, sarà tenuta da Marcello Teodonio, titolare a Roma delle cattedre di Letteratura Italiana presso la Fondazione Besso e di Letteratura romanesca presso l’Università “Tor Vergata”, nonché presidente del Centro Studi “Giuseppe Gioachino Belli”. Presenterà i lavori Nicola Longo, docente di Letteratura italiana nella stessa Università con il coordinamento di Claudia Hassan, che insegna, sempre a Tor Vergata, Teoria e tecnica della comunicazione politica e istituzionale e Sociologia della comunicazione.

Martedì 22 ottobre 10.00
Ingresso libero

Scarica la brochure in formato pdf