BIBLIOTECA VALLICELLIANA
Seleziona una pagina

 

 

Saranno le Frecce tricolori, in volo sul cielo di Roma, a celebrare il 2 giugno, la Festa della Repubblica, una festa diversa, senza la tradizionale parata in via dei Fori imperiali ma con tanti appuntamenti. Tra questi l’apertura al pubblico dei Giardini del Quirinale: dalle 15.00 alle 19.00 i complessi bandistici dell’Aeronautica Militare, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, della Marina Militare e dell’Esercito Italiano, eseguiranno brani tratti dal repertorio classico e celebri colonne sonore. Per le celebrazioni ufficiali consultare il sito: https://www.festadellarepubblica.it/

Segnaliamo l’iniziativa dell’ANPI “Una Rosa alle rose della Costituzione”, un gesto simbolico per rendere omaggio alle donne che hanno contribuito a scrivere la Carta costituzionale. Una rosa verrà deposta sulla tomba delle 21 madri costituenti: Adele Bei, Bianca Bianchi, Laura Bianchini, Elisabetta Conci, Maria De Unterrichter Jervolino, Filomena Delli Castelli, Maria Federici Agamben, Nadia Gallico Spano, Angela Gotelli, Angela Guidi Cingolani, Nilde Iotti, Teresa Mattei, Angelina Merlin,  Angiola Minella Molinari, Rita Montagnana, Maria Nicotra Verzotto, Teresa Noce, Ottavia Penna Buscemi, Elettra Pollastrini, Maria Maddalena Rossi, Vittoria Titomanlio. Per maggiori informazioni:  https://www.anpi.it/articoli/2325/una-rosa-alle-rose-della-costituzione

Per celebrare il 74° compleanno della Repubblica il 2 giugno riapriranno i musei civici di Roma, dei Fori Imperiali e del Circo Massimo http://www.museicapitolini.org/it/notizie/dal-2-giugno-riapertura-di-tutti-i-musei-civici-di-roma-capitale-dei-fori-imperiali-e-del,

Riapre per l’occasione anche la grande mostra monografica “Raffaello. 1520-1483” alle Scuderie del Quirinale, che espone oltre duecento capolavori tra dipinti, disegni ed opere di confronto. Un omaggio a Raffaello nell’anno del cinquecentenario della sua morte: www.scuderiequirinale.it/

 

Instagram