BIBLIOTECA VALLICELLIANA
Seleziona una pagina

 

Labriola

 

Nel Salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 17.00, si tiene il quinto incontro del ciclo Narrazioni storiche, a cura di Paola Paesano e Cetta Petrollo Pagliarani, dedicato a Le idee non cascano dal cielo. Discorrendo di socialismo e della rossa primavera. Lettura di Lidia Riviello. Conferenza di Nicola Siciliani de Cumis.
“Passando da un secolo all’altro, l’attenzione è rivolta ad alcune situazioni emblematiche della storia e della cultura europee attraverso biografie, memorie, diari, lettere – spiegano le curatrici della rassegna, Paola Paesano e Cetta Petrollo Pagliarani – Poeti in carne e ossa farano rivivere gli eventi e le idee di queste narrazioni, mentre studiosi di provata esperienza ci aiuteranno a inquadrare lo spirito del tempo e a incoraggiare la partecipazione del pubblico”.

Il quinto appuntamento di Narrazioni storiche prende avvio dalla parole del filosofo Antonio Labriola:  “Le idee non cascano dal cielo, e anzi, come ogni altro prodotto dell’attività umana, si formano in date circostanze, in tale precisa maturità di tempi, per l’azione di determinati bisogni, e pei reiterati tentativi di dare a questi soddisfazione, e col ritrovamento di tali o tali altri mezzi di prova, che sono come gl’istrumenti della produzione ed elaborazione loro. Anche le idee suppongono un terreno di condizioni sociali, ed hanno la loro tecnica; ed il pensiero è anch’esso una forma di lavoro. Spostare quelle e questo ossia, le idee e il pensiero, dalle condizioni e dell’ambito di lor proprio nascimento e sviluppo, gli è svisarne la natura ed il significato.”

L’evento, che conclude la rassegna, sarà anche l’occasione per riflettere su un altro anno di produzioni culturali della Biblioteca Vallicelliana dopo l’esperienza della maratona di lettura del Don Chisciotte, dell’insieme degli incontri con il pubblico, delle giornate di studio, delle presentazioni di libri, delle mostre d’arte, dei seminari e delle lezioni, degli spettacoli musicali, teatrali e coreografici, delle attività con il Laboratorio di scrittura e lettura di Regina Coeli.

locandina

invito

comunicato

 

 

 

Instagram